Diario

Con le parole del Vescovo Massimo Camisasca

[…] Confido che presto si possa tornare a pregare e a cantare le lodi del Signore anche nel Tempio mariano. La riapertura della chiesa non rappresenta soltanto un evento di grazia per il popolo di Dio, ma anche la restituzione a tutti i cittadini delle nostre terre che guardano al Po, di un luogo significativo per la loro storia e la loro unità sociale.

Dall’appello rilasciato a Guastalla venerdì 7 febbraio 2020, durante la Festa del Primo Miracolo della Madonna della Porta, per una “RACCOLTA FONDI” in vista del Restauro del Santuario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *